Emanazione del Regolamento in materia di bilancio consolidato integrativo del Regolamento n. 2016-02 e della Circolare n. 2017-03.

La Banca Centrale della Repubblica di San Marino rende noto di aver emanato il “Regolamento in materia di Bilancio Consolidato integrativo del Regolamento n. 2016-02 e della Circolare n. 2017-03”, che entra in vigore il 1° gennaio 2024.

Come anticipato in sede di avvio della procedura di pubblica consultazione sulla bozza (cfr. comunicato), il regolamento:

  • è finalizzato a introdurre, a decorrere dall’esercizio 2024, l’obbligo per i soggetti autorizzati (escluse le sole imprese di assicurazione) di predisporre e approvare, quando capogruppo, anche il bilancio consolidato, sulla base degli schemi e dei criteri previsti dal regolamento stesso;
  • va a completare, da un lato, il recepimento della Direttiva 86/635/CEE e dei provvedimenti a essa collegati e, dall’altro, l’attuazione degli articoli di cui al Capo I, Titolo VI, Parte I della LISF, tenendo altresì conto delle modifiche introdotte dall’articolo 3 del Decreto Delegato n. 19/2023;
  • entra in vigore in data coincidente con quella di decorrenza della riforma avente a oggetto la tassonomia delle esposizioni creditizie, recentemente introdotta con il Regolamento BCSM n. 2023-02 in applicazione degli standard europei.

Con l’entrata in vigore del regolamento in oggetto, saranno resi disponibili sul sito, come di prassi, i testi consolidati dei due provvedimenti modificati.