Gender Balance Index 2022 nel settore finanziario mondiale

Banca Centrale informa che la Presidente, avv. Catia Tomasetti, ha partecipato con un proprio contributo alla redazione del nono documento redatto dall’OMFIF (Official Monetary and Financial Institutions Forum) circa il “gender balance Index” per l’anno 2022 che rivela i progressi graduali della rappresentanza delle donne nelle alte sfere della finanza globale. 
I dati analizzati dagli esperti mostrano come il percorso delle donne negli ultimi anni per raggiungere i vertici delle principali istituzioni finanziarie si stia lentamente aprendo, ma il settore è ancora ben lontano da dove dovrebbe essere. 
La Presidente di Banca Centrale ha illustrato come la diversità e l’inclusione siano elementi da rispettare e incoraggiare per perseguire il fine ultimo del “gender balance” sul lavoro.  
L’analisi può essere scaricata al seguente link:https://www.omfif.org/gbi22/