Assemblea dei soci della Banca Centrale

La Banca Centrale della Repubblica di San Marino comunica che nella giornata di ieri si è tenuta l’Assemblea dei Soci alla quale hanno preso parte il Segretario di Stato per le Finanze e il Bilancio, Marco Gatti e il Segretario di Stato per la Sanità e per gli Affari Politici, Roberto Ciavatta, in rappresentanza dell’Ecc.ma Camera, oltre ai rappresentanti delle banche partecipanti al fondo di dotazione.
L’Assemblea ha deliberato, tra i vari punti posti all’ordine del Giorno, anche l’approvazione del “Bilancio d’Esercizio 2019” e la nomina di un Sindaco.
Banca Centrale evidenzia con soddisfazione che nell’esercizio 2019, attraverso il significativo impegno e i diversi sforzi profusi, il risultato lordo di gestione è tornato a essere positivo dopo 6 anni. 
L’Assemblea, al fine di ricostituire le riserve patrimoniali, ha deliberato di accantonare il risultato netto, pari a euro 0,5 milioni, al fondo rischi finanziari generali e di chiudere l’esercizio in pareggio.
Hanno contribuito al risultato positivo sia la maggiore redditività registrata nei vari settori di profitto della Banca, in particolare nella gestione del portafoglio titoli, sia la riduzione dei costi generali operata nel corso dell’ultimo anno. Al riguardo si sottolinea che il Consiglio Direttivo, in attuazione all’art. 52 della Legge n. 173/2018, ha approvato un “progetto di razionalizzazione dei costi di gestione per l’anno 2019” che ha permesso di registrare una riduzione dei costi di 2,3 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente (- 20%). La contrazione ha riguardato le spese per il personale (- 1,0 milioni di euro) e le altre spese amministrative (- 1,3 milioni di euro). Grazie a queste azioni, il totale delle spese amministrative ha registrato il valore più basso degli ultimi 11 anni (solo nell’esercizio 2008 si è registrato un valore inferiore). 
L’Assemblea, su designazione dei Soci di Minoranza, ha inoltre nominato la dott.ssa Monica Zafferani, quale membro del Collegio Sindacale in sostituzione della dott.ssa Francesca Mularoni, a cui ha espresso gratitudine per la professionalità profusa e l’impegno dimostrato nel periodo di svolgimento del suo incarico.
Il testo completo relativo al “Bilancio d’Esercizio 2019” è reperibile nella sezione pertinente del sito di Banca Centrale.