Modalità di partecipazione Asta del 21/10/2017

Chiunque sia interessato all’acquisto dei lotti sopra indicati dovrà far pervenire la propria offerta in busta chiusa attraverso raccomandata con avviso di ricevimento o consegna diretta al Dipartimento Esattoria – Via Giovan Battista Belluzzi, 3 San Marino – entro e non oltre le ore 16,00 di venerdì 20 ottobre 2017. Nel caso di invio tramite servizio postale, farà fede la data di ricezione di Banca Centrale.
Le offerte, per le quali è necessario utilizzare il fac-simile scaricabile dal sito www.bcsm.sm o a disposizione presso gli uffici del Dipartimento Esattoria, dovranno contenere l’indicazione dell’offerente, completa di recapito anche telefonico ove far pervenire eventuali comunicazioni, l’indicazione del lotto ed il prezzo offerto, sia in cifre che in lettere, e dovranno essere sottoscritte.
Ai fini dell’aggiudicazione l’offerente può delegare un soggetto terzo alla presentazione dell’offerta. In tale caso l’offerta dovrà essere corredata di idonea delega scritta, datata e firmata, unitamente alla copia di un documento di identità dell’offerente.
L’aggiudicazione non potrà essere eseguita nei confronti di soggetto diverso dall’offerente.
La sottoscrizione dell’offerta vincola l’offerente all’acquisto del bene in caso di aggiudicazione; è tuttavia possibile rinunciare all’offerta presentata attraverso apposita dichiarazione scritta da far pervenire al Dipartimento Esattoria entro il giorno antecedente la data fissata per l’asta.
Ogni busta non potrà contenere più di una offerta per singolo lotto. All’esterno della busta dovrà essere chiaramente indicato il lotto per il quale viene fatta l’offerta.
Ogni lotto potrà essere venduto per intero oppure per una parte nei lotti ove compare il prezzo per un singolo pezzo o per confezione; VERRÀ TUTTAVIA DATA PREFERENZA ALLE OFFERTE RELATIVE AI LOTTI INTERI.
I beni saranno aggiudicati, nello stato di fatto e diritto in cui si trovano, a colui che avrà presentato l’offerta più alta purché almeno pari al prezzo base indicato per ogni singolo lotto o parte di esso.
Il giorno 21 ottobre 2017 presso i locali della Gierregi S.r.l. verranno aperte le buste contenenti le offerte pervenute entro il 20 ottobre 2017 e sarà comunque possibile proporre offerte, anche al rialzo, per tutti i lotti in vendita e da parte di tutti gli interessati presenti. L’aggiudicazione avverrà nei confronti di colui che avrà fatto l’offerta più alta (direttamente in sala o attraverso busta chiusa).
L’aggiudicatario dei beni ne assume la proprietà formale a seguito della registrazione del verbale di aggiudicazione, registrazione che avrà luogo solo a seguito del pagamento dell’intero prezzo di aggiudicazione. Il pagamento deve avvenire entro e non oltre 15 giorni dalla data della aggiudicazione tramite versamento di:
a) denaro contante per importi non superiori a € 5.000,00;
b) assegno circolare intestato a “Banca Centrale della Repubblica di San Marino”;
c) bonifico bancario all’IBAN SM 10 K 03225 09800 000010002855, conto intestato Banca Centrale RSM, causale “asta del 17/06/2017 + nominativo aggiudicatario”;
d) assegno bancario intestato a “Banca Centrale della Repubblica di San Marino”.
In quest’ultimo caso la registrazione del verbale, il conseguente passaggio di proprietà e la consegna dei beni medesimi potranno avvenire unicamente dopo le verifiche sul buon fine del titolo di credito; ciò viene precisato anche ai fini di quanto infra previsto circa le spese di deposito oltre il 15° giorno dall’aggiudicazione.
Le spese di registrazione del verbale sono a carico dell’aggiudicatario nella misura del 1% del valore di aggiudicazione, ad esclusione dei veicoli per i quali l’imposta viene assolta ai sensi della Legge 136/1997.

DATE DI RITIRO DEI BENI AGGIUDICATI

Gli aggiudicatari, ad avvenuto pagamento, potranno ritirare i beni nelle giornate di giovedì 26 e venerdì 27 ottobre 2017 e di lunedì 30 e martedì 31 ottobre 2017, dalle ore 8,30 alle 12,00 e dalle 14,30 alle 18,00; oltre tale termine verranno applicate le spese di deposito.
Per l’intero periodo di custodia gratuita dei beni sopra descritto, Banca Centrale non si riterrà responsabile per eventuali perdite o danneggiamenti dei beni medesimi.
Le eventuali spese di smontaggio, carico e trasporto sono a carico dell’acquirente

DATE DI APERTURA DELL’ESPOSIZIONE DEI BENI IN VENDITA

Per esaminare i lotti in vendita gli interessati possono recarsi presso i locali di custodia della società Gierregi Srl siti in Strada del Lavoro 71 Gualdicciolo, (tel. 0549/911317), a partire da mercoledì 11 ottobre 2017, dalle ore 14,00 alle 18,30 il lunedì, il mercoledì e il venerdì, e dalle ore 9,00 alle 12,00 il martedì, il giovedì e il sabato.

I lotti 17, 18, 19, 21, 22, 23, 26, 28, 29, 31, 41, 51, 53, 68, 69, 70, 71, 72, 76, 79, 84, 85, 87, 89, 103, 105, 106, 107, 108, 109, 110, 111, 114, 116, 117, 118, 120, 122, 123, 130, 131, 134, 135, 138, 140, 148, 149, 152, 157, 159, 160, 161, 164, 184, 190, 191, 192, 193, 194, 195, 196, 197, 198, 211, 212, 213, 214, 215, 285, 286, 296, 297, 557 e 558, non presenti presso i locali della società Gierregi Srl, saranno visionabili previo appuntamento da concordare con il Dipartimento Esattoria.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Dipartimento Esattoria, Via Giovan Battista Belluzzi, 3 - San Marino, dal lunedì al venerdì dalle 08,30 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 16,45 (tel. 0549/885357 – 0549/882475).