La Banca Centrale della Repubblica di San Marino

La Banca Centrale della Repubblica di San Marino (BCSM) è un ente con natura giuridica privata, a partecipazione mista pubblica e privata.

Report FMI 2017 conclusivo della missione di valutazione di San Marino ai sensi dell’articolo IV dello Statuto del Fondo

Centrale dei Rischi

La Banca Centrale della Repubblica di San Marino comunica che, a decorrere dal consolidamento delle informazioni trasmesse dagli intermediari partecipanti alla Centrale dei Rischi al 30/09/2017, sarà reso disponibile mensilmente agli stessi l’ammontare del debito totale di ciascun cliente segnalato, con riguardo al sistema creditizio sammarinese.

Prev Next
Rss FeedCOMUNICATI STAMPA E NOTIZIE
Vendita ad asta pubblica di beni mobili
Nella giornata di oggi, venerdì 13 ottobre 2017, il Dipartimento Esattoria ha concluso l’asta attinente la vendita in lotto unico di 5.463 seri-litografie di Gonzaga e Cascella aggiudicandolo per il prezzo di € 39.900,00. Il Dipartimento Esattori [...]13/10/2017  
Insediamento del Direttore Generale della Banca Centrale della Repubblica di San Marino
La Banca Centrale della Repubblica di San Marino comunica che in data odierna il neo Direttore Generale, dott. Raffaele Capuano, ha preso pienamente possesso delle sue funzioni ai sensi dello Statuto; l’incarico avrà una durata di sei anni con possi [...]09/10/2017  
Definizione agevolata delle procedure di mano regia e delle cartelle esattoriali 2005-2015
Per i tributi contenuti nelle procedure di mano regia e nelle cartelle esattoriali emesse dal 2005 al 2015 è facoltà del contribuente chiedere di saldare il debito aderendo alla definizione agevolata. Per aderire all’agevolazione sopra citata il co [...]05/10/2017  
Foto Storica
Prospettiva internazionale PROSPETTIVA INTERNAZIONALE
Prospettiva internazionale DATI FINANZIARI

Cambi di riferimento BCE

Aggiornamento del 16/10/2017

Dollaro statunitense 1.1803
Yen giapponese 131.99
Lira sterlina 0.88753
Franco svizzero 1.1514

Tassi di riferimento BCE

Effettivo dal 16/03/2016

Tasso di rifinanziamento 0.00%
Tasso depositi a vista -0.40%